Nuovo Piano Intercomunale di Emergenza [2016-19]

Presentazione

Con deliberazione del 26 luglio 2016 al punto 7 dell'O.d.G. il Consiglio Comunale di Vidracco ha approvato la Modifica del Piano Intercomunale di Emergenza per la Protezione Civile, accogliendo così le proposte avanzate dal Consigliere Francesco Vitale, delegato dal Sindaco Capofila a svolgere il coordinamento ordinario della Funzione Protezione Civile a livello intercomunale. 

La variazione consiste in due adeguamenti importanti che riguardano:

  • le procedure operative intercomunali, adesso scandite in Fasi Operative e non più rigidamente collegate al codice di allerta dei bollettini meteo
  • l'adozione delle nuove aree a rischio di alluvione, secondo la classificazione del PGRA congiuntamente esitata da Aipo e Regione Piemonte nel dicembre 2015.

Il 31 dicembre 2016 la nostra Convenzione intercomunale vede la sua naturale scadenza; l'Organizzazione locale di Protezione Civile si trova così pronta con un Piano aggiornato alle più recenti normative ed indicazioni operative dipartimentali. Un nuovo Comune -Vistrorio- che ha chiesto ufficialmente di aderire alla convenzione per la gestione associata della Protezione Civile in Val Chiusella, e pertanto il Piano 2016-2019 conterrà un apposito aggiornamento territoriale costituendo la Versione 2.1 (scarica pdf), la quale verrà integrata e pubblicata in tempo reale su queste pagine entro il mese di gennaio 2017.